La società

Lastoriadell'AICS

A.I.C.S. Pavia Nuoto ASD è un’associazione sportiva dilettantistica nata nel 1969 su iniziativa di un allora studente di medicina, il dott. Enzo Belloni, insieme a quattro amici. Da sempre affiliata alla Federazione Italiana Nuoto, pur avendo svolto preminentemente attività agonistica, da più di 40 anni rappresenta il “nuoto” a Pavia, insegnando la disciplina a migliaia di pavesi di diverse generazioni.

L’attività è cominciata nella storica piscina di piazzale Europa e proseguita alla fine degli anni ’80 nella piscina di via Folperti dove tutt’ora continua. Nonostante l’accanita concorrenza delle altre società Lombarde, l’A.I.C.S. vanta un palmares di tutto rispetto, negli anni i suoi atleti hanno conquistato parecchi titoli Regionali e partecipato a finali Nazionali Giovanili ed Assoluti, nonché piazzamenti a prestigiosi Meeting Internazionali, come Lugano, Trento, Brescia, Cremona e Cortona. Su tutti due atleti si sono elevati rispetto agli altri:

– la delfinista Paola Tentoni che dal ’75 all’80 ottenne: il titolo di campionessa regionale, due terzi posti agli italiani assoluti, il titolo italiano junores, vinse un triangolare internazionale giovanile (Germania, Francia e Italia) svoltosi in Germania a Grunstadt nel 1976, fu finalista ai Campionati Europei Giovanili di Oslo (1976) classificandosi sesta nei 200 m delfino e infine vinse le Gimnasiadi di Istambul nel 1977;

– il liberista Alessandro Calvi classe ‘83, pluricampione Italiano prima tra i cadetti e poi tra gli assoluti, Campione Europeo e Campione Mondiale, componente della Nazionale Olimpica ai Giochi di Atene 2004 e Pechino 2008, componente delle storiche staffette composte tra gli altri da Magnini, Rosolino, Galenda, Vismara, Belotti e Orsi. Vinse anche un oro e un argento in staffetta ai Giochi del Mediterraneo 2005 (Turchia).

Nel 2006 è nata la sezione Master che ad oggi annovera tra i 50 ed i 60 atleti tesserati, ottenendo ottimi risultati come il secondo posto nella classifica nazionale Supermaster a squadre (categoria xx-xx atleti) nel 2014 e diversi titoli italiani sia individuali che nelle staffette.

Nel 2012 è nata anche la squadra agonistica FINP (Federazione Italiana Nuoto Paralimpico) che ad oggi annovera sei atleti: Giulia Bellingeri, Camilla Luscrì, Monica Boggioni, Chiara Cordini, Sara Marchetti e Mirko Bonetti. Vero fiore all’occhiello della società vanta diversi atleti di interesse nazionale, detentori di titoli e record italiani, europei e mondiali.

ORGANIGRAMMA

Presidente
Lorenzo Pedrazzini

Vicepresidenti
Roberta Allegretti, Davide Bellingeri

Segretario
Maurilio Malinverno

Tesoriere
Marco Boggioni

Consiglieri
Stefano Magagnato, Francesco Loffredo, Silvio Sicurani