XXI Meeting PHB un terzo posto storico inseguito da tempo.

IacopoVecchio/ Marzo 17, 2019/ finp/ 0 comments

Giunta alla ventunesima edizione, la Società Sportiva PHB – Polisportiva Bergamasca ONLUS ha organizzato domenica 17 marzo 2019 presso il Centro Sportivo ITALCEMENTI il XXI Meeting PHB, manifestazione a carattere nazionale e integrata dove atleti tesserati FIN – Federazione Italiana Nuoto – partecipano a una competizione paralimpica assieme ad atleti tesserati FINP – Federazione Italiana Nuoto Paralimpico.
La società AICS Pavia Nuoto che dal 2012, anno di fondazione della sezione paralimpica, a partecipato alla kermesse piazzandosi sempre in ottime posizioni, quest’anno ha centrato il podio del terzo posto su 19 squadre presenti, con la presenza di 140 atleti di cui 104 FINP e 36 normodotati.
Ad aprire la competizione per le Belughe pavesi (dalla mascotte stampata sulla divisa) Monica Boggioni categoria SB4 rana con il tempo di 01’52”68 che stabilisce il nuovo record italiano assoluto di categoria chiudendo con i 50SL categoria S5 con il tempo di 00’38”59; Camilla Luscrì categoria SB13 nei 50 rana con il tempo di 00’42”62 e nei 50 farfalla categoria S13 con il tempo di 00’38”68. E’ di questi giorni la convocazione della sedicenne Camilla in nazionale per rappresentare l’Italia agli EUROPEAN PARA YOUTH GAMES che si disputeranno in Finlandia dal 25 al 30 giugno 2019. A seguire: La Cognata Chiara categoria S09 nei 100DO con i tempo di 02’21’50 e nei 50DO con il tempo di 01’02”89 migliorando i propri personale; Pezzetti Elena categoria S09 nei 50SL con il tempo di 00’48”89 e nei 100 SL con il tempo di 01’45”60 migliorando i personali. Camilla,Chiara e Elena il prossimo 07 aprile parteciperanno ai Campionati Italiani Giovanili che che si disputeranno presso il Centro Preparazione Paralimpica di Roma. A seguire i Master: Marchetti Sara categoria S5 nei 50 SL con il tempo di 02’14”00 e nei 50 DO con il tempo di 02’00”42 fresca di riclassificazione; Mirko Bonetti categoria SB09 nei 50RA con il tempo di 00’51”35 e nei 50SL categoria S09 con il tempo di 00’41”92; Tolasi Antonio categoria S08 nei 50SL con il tempo di 00’39”13 e nei 100RA categoria SB07 con il tempo di 02’02”05 a chiudere Riccardo Geri nei 50SL categoria S06 con il tempo di 00’42”34 e nei 100RA categoria SB05 con il tempo di 02’09”19 migliorando il personale. “Il risultato conferma che l’idea, nata quest’estate, di unire le forze con la squadra dello Sporting Lodi è stata una strategia vincente” ha dichiarato il dirigente accompagnatore Marco Boggioni ” È bello, inoltre, vedere che continua a crescere l’entusiasmo e la coesione tra i ragazzi. Speriamo, in breve tempo, di riuscire inserire nel gruppo nuovi atleti.”

Share this Post

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*